EVENTI E NEWS


Quando il mare diventa lavagna: acquastratta

Galata Museo del Mare, Galleria delle Esposizioni - 05/04/2017


Al vernissage del 5 aprile alle ore 17 saranno presenti, oltre all’autore, il Presidente del Mu.MA Maria Paola Profumo, la Maestra Fotografa Giuliana Traverso, la docente FIAF Orietta Bay. Manifestazione riconosciuta FIAF. Dalla presentazione di Giuliana Traverso: Un percorso interiore, quello di Danilo Susi, oltre che visivo, che lo ha portato a varcare i confini della rappresentazione per cercare nei segni della realtà un racconto di sensazioni e moti interiori che fossero espressione del suo sentire. Sono nate cosí queste immagini che, come suggerisce il termine, sono frutto, imago della sua meditazione. Un’interpretazione scenica che ci attrae per la bellezza compositiva e il cromatismo, tra fantasia e leggerezza, verso un mondo onirico e le sue suggestioni. Un insieme di segni grafici, scritture fluttuanti che mescolandosi, in virtù della scelta poetica, liberando l’interpretazione, consentono di leggere messaggi tra l’immaginato e il percepito, come scritti su un’ideale lavagna mobile e difarlo appena in tempo, prima che il testo sparisca, soppiantato da uno prossimoe nuovo, che rimescolando la tavolozza, crea diverse espressioni. Quadri visivi che si compongono e scompongono e nella varietà di forme e cromie seguonoun percorso di trasformazione creativa personale. Catturare ciò che è nascosto per svelarne la presenza. Fermare l’attimo su un’apparizione che ha come cifra rappresentativa l’impersistenza.